Spaccalegna – Guida di base

20 dicembre 2020 Non attivi Di admin

Uno spaccalegna è un’attrezzatura o una macchina essenziale per separare il legno secco e umido dal legno duro o dai tronchi di conifere. Sono a volte chiamati spaccalegna e sono disponibili in diversi modelli. Uno spaccalegna è costituito da una superficie di taglio, un volantino e almeno una lama, di solito una taglierina a doppio taglio. Ci sono due tipi di base di spaccalegna che sono il rullo di taglio trasversale e lo spaccalegna verticale.

La taglierina trasversale ha un bordo dritto e una fessura al centro della lama in modo che il legname possa passare attraverso. Il rullo di taglio trasversale ha anche un bordo dritto all’estremità della lama e una fessura per il passaggio del tronco. Una spaccatrice orizzontale, invece, ha una parte superiore inclinata su un lato della lama e una croce sull’altro lato. Questo tipo di spaccatrice può tagliare sia tronchi bagnati che secchi.

Ci sono molti tipi diversi di spaccalegna e ogni tipo ha le sue caratteristiche e i suoi vantaggi. Un buon esempio è che lo spaccalegna verticale può essere una scelta più adatta se si prevede di utilizzare lo spaccalegna per la legna da ardere rispetto al rullo a taglio incrociato. Tuttavia, è spesso considerato un’unità di fascia bassa e quindi non adatto per gravi esigenze di combustione del legno. Un’altra cosa da prendere in considerazione quando si acquista uno spaccalegna è il tipo di lama che si sta per utilizzare. In generale, le lame più grandi rendono il lavoro più facile, ma possono anche rendere la spaccatura della legna più difficile e più veloce. Si consiglia di leggere le recensioni online per avere un’idea di come altri utenti delle attrezzature hanno usato.

Va detto che comunque è bene scegliere con cura questo tipo di attrezzature, in special modo se ci occorre spaccare un gran quantitativo di legna sarà davvero ottimo cercare di trovare la migliore soluzione possibile. Al momento diciamo che in commercio ci sono diversi macchinari, tra cui anche modelli pensati essenzialmente per un tipo di lavoro molto più industriale quindi davvero costosi ma non idonei ad una casa magari, sia per dimensioni sia per funzionalità. Per non sbagliare, vi consiglio di cercare tutte le informazioni del caso anche online. A tal proposito infatti in fondo a questo sito vi lascio essenzialmente il link per trovare il vostro spaccalegna ideale tra i tanti in commercio,e anche per poter risparmiare un po’ seguendo le offerte o gli sconti del momento.

Per avere maggiori informazioni sull’argomento clicca qui.